Italia Tecnologica

Waze e le nuove app per la navigazione satellitare

di Giovanni Crisanti, 12 Set 2018

Vi ricordate di quando si consultavano le mappe geografiche con cautela e attenzione cercando di tracciare il percorso più conveniente in automobile?

Ecco, oggi quasi nessuno potrebbe pensare di uscire di casa ed intraprendere un viaggio con il proprio mezzo senza il cellulare che gli indichi la strada. Non solo abbiamo il navigatore satellitare che ci mostra in tempo reale su che strada siamo e che svolte dobbiamo effettuare, anche questo è un modello già superato.

Oggi siamo in grado di sapere quale strada è meno trafficata, se c’è necessità di pagare pedaggi, se ci sono deviazioni dovute a lavori in corso, e in casi eccezionali anche se sono presenti autovelox!

Nel concreto, non è solo il fatto che non si debba più leggere una cartina o conoscere le strade che sta cambiando, ma è l’approccio alla guida e all’esperienza di viaggio in automobile. I navigatori non solo ci geo localizzano con il GPS, ma stanno diventando vere e proprie app interattive, a cui segnalare eventi avversi o positivi durante la guida, e a cui rivolgersi in caso di necessità per togliersi ogni dubbio!

 

Gli ultimi aggiornamenti di Google Maps: la sezione Eventi e l’altimetro.

Google Maps è stato uno dei principali navigatori satellitari a portare avanti gli aggiornamenti più recenti e le idee innovative del concetto di guida assistita da un’app.

Dopo aver introdotto l’innovativo sistema che monitora il traffico e suggerisce la via più veloce sostituendo le noiose radio che informano degli avvenimenti su scala nazionale e molto meno analitica, Google ha aggiunto la nuova scheda: Eventi.

Nel pratico l’utente avrà la possibilità di consultare gli appuntamenti importanti in programma nelle vicinanze. Se nella lista ce ne sarà uno a cui è maggiormente interessato, gli basterà cliccare sul titolo relativo, ed ecco tutte le informazioni dettagliate e le direttive per raggiungere la destinazione nel più veloce modo possibile.

Non più un semplice sistema di navigazione, ma un vero e proprio compagno di viaggio, una guida che fornisce consigli e informazioni.

Come se non fosse già sufficientemente avanzato, il nuovo aggiornamento dell’app GPS che verrà rilasciato a breve, fornirà le informazioni di altitudine del luogo in cui ci si trova!

 

Pubblicità e musica: un business per le app dei navigatori satellitari.

Il sistema di navigazione GPS e web Waze ha recentemente introdotto delle nuove funzionalità con cui avviare un business. Sì, anche con i navigatori satellitari è possibile generare incassi!

Il primo sperimentato con la app è stato quello delle pubblicità geo localizzate.

Mi ricordo che un giorno di luglio stavo guidando in provincia di Frosinone e, mentre tenevo i 110 km/h in autostrada, mi compare sullo schermetto del cellulare un annuncio relativo ad un meccanico presente nella mia zona di percorrenza.

Se ne avessi avuto necessità, mi sarebbe bastato un clic sulla notifica e in un secondo il navigatore avrebbe impostato il nuovo itinerario!

In più è ormai possibile ascoltare la musica da Spotify proprio dalla schermata di navigazione, senza dover uscire e rientrare, rischiando di distrarsi troppo alla guida!

Insomma, la tecnologia sta avanzando aggiornamenti ogni giorno più avanzati anche per quanto riguarda i navigatori satellitari. Non fra molto tempo, cominceremo a vedere per strada anche le automobili che guidano da sole!

NOTIZIE CORRELATE

Italia Tecnologica

Il mouse: una valutazione tra modelli ed esigenze

15 Ott 2020

Considerandolo un ausilio relativamente semplice si è fuori strada. Il mouse, infatti, oltre ad essere una periferica irrinunciabile, per l’utilizzo di una qualsiasi tipologia di computer, offre un supporto e tutta una serie di funzioni innovative, che agevolano il lavoro

Italia Tecnologica

Inps e SPID: da ottobre la fase transitoria

30 Lug 2020

Dal 1° ottobre 2020 l’accesso all’Inps da parte degli utenti sarà possibile solo con lo SPID, il Sistema Pubblico di Identità Digitale. A renderlo noto con la Circolare n. 87 del 17 luglio 2020 è lo stesso Istituto che porta

Italia Tecnologica

Come fare una raccomandata online e dargli valore legale

29 Lug 2020

Il mondo del lavoro, i rapporti con Aziende pubbliche e ogni forma di relazione che abbia la necessità di un aspetto formale è gestito con canali che permettano una tracciabilità nel tempo e una certa ufficialità. Tutti noi, almeno una