News

Sigarette elettroniche vs sigarette tradizionali

28 Giu 2021

Le sigarette elettroniche sono spesso al centro di numerose discussioni tra gli esperti del settore, perché è importante comprendere se questo accessorio, con i rispettivi liquidi per svapare, sia in grado di creare danni alla salute. Le opinioni sono contrastanti tra medici e ricercatori che hanno pensieri diversi riguardo i potenziali vantaggi delle e-cig per le persone che le utilizzano. Da una parte i ricercatori sostengono che esiste una reale diminuzione del rischio per la salute causato dalle sigarette comuni, come indicato anche in questo articolo, a causa della combustione della carta e del tabacco capaci di creare un fattore di rischio per l’insorgere di allergie e gravi patologie a carico dei polmoni.

Come funziona la sigaretta elettronica

Tali problematiche non si presentano con la sigaretta elettronica che non funziona con la combustione ma scalda semplicemente il liquido aromatizzato creando il vapore. Ma qualcuno ancora si chiede e si effettuano studi in merito, se ci sono sigarette elettroniche che fanno bene e altre che fanno male. Sono tutte uguali le e-cig o si deve scegliere una tipologia in particolare per essere sicuri di non subire danni per la salute?

In effetti ci sono molti tipi di sigaretta elettronica e il commercio di questi dispositivi si è talmente ampliato da aumentare le varianti di scelta per i consumatori che, soprattutto online, hanno a disposizione una grande varietà di prodotti differenti e con caratteristiche diverse che li contraddistinguono. Anche i liquidi che servono a svapare, quindi a creare il vapore godendo del gusto e l’aroma preferito sono molti e ogni svapatore può decidere inoltre di aggiungere una percentuale di nicotina oppure no. Vediamo di fare un po’ di chiarezza sull’argomento.

Si può smettere di fumare con l’e-cig?

Sicuramente l’utilizzo della ecigarette è un buon metodo per smettere di fumare in quanto permette di dosare la nicotina diminuendo gradualmente la percentuale ed eliminando l’assuefazione che deriva dall’uso del tabacco. Abbandonare il vizio del fumo delle sigarette tradizionali sostituendole con le sigarette elettroniche significa migliorare la propria salute psico-fisica senza avere quelle che si potrebbero definire vere e proprie crisi di astinenza da nicotina. Nervosismo, ansia, agitazione sono questi i principali sintomi che devono essere eliminati per gradi cercando di non fumare più tabacco ma svapando semplice vapore.

I benefici si avvertono soprattutto a livello polmonare e cardiovascolare, i polmoni si liberano giorno dopo giorno dal catrame che le sigarette classiche fanno accumulare e lo stesso accade per le vene dove le sostanze della combustione si accumulano restringendo i vasi sanguigni. Di conseguenza si ha una maggiore ossigenazione del sangue e una circolazione più efficiente che raggiunge gli organi migliorandone le funzioni vitali e i tessuti come la pelle che riprende un colorito roseo e diviene più elastica e tonica. Smettere di fumare e smaltire la nicotina accumulata nel corpo è possibile gettando le vecchie sigarette e resistendo alla forte tentazione di ricomprarle, oppure si può fare in modo più graduale utilizzando le e-cig e liquidi aromatizzati con o senza nicotina. Svapando si mantiene il gesto del fumare che fa parte delle abitudini del fumatore, ma il vapore non crea danni al corpo, inoltre si può scegliere di inserire una percentuale di nicotina che va a diminuire con il tempo fino a non sentirne più la necessità.

Sigaretta elettronica: quale modello scegliere

Se si pensa alla e-cigarette come un dispositivo di relax e senza rischi per la salute, ci si chiede però se esista un modello migliore di un altro per raggiungere questo importante scopo. Le sigarette elettroniche in effetti si differenziano in alcuni dettagli, le più utilizzate si possono classificare per la modalità di tiro: esiste un modello con il tiro di guancia mentre una seconda modalità è il tiro di polmoni. Esaminando queste due tipologie di dispositivi si può affermare che una di queste è effettivamente più dannosa dell’altra che invece risulta innocua. I danni sono relativi comunque in quanto non c’è combustione e la nicotina può essere totalmente assente quindi si respira esclusivamente vapore acqueo arricchito con aromi personalizzati.

La e-cig a tiro di guancia è adatta a chi non vuole aspirare il fumo, come avviene con le tradizionali sigarette, ma vuole solo gustare il liquido per sigarette elettroniche nell’aroma che ha scelto. Si tratta di un dispositivo che evita anche il minimo rischio e rappresenta la scelta migliore per coloro che desiderano abbandonare il vizio del fumo una volta per tutte. In questo modo si ha un liquido quasi totalmente privo di nicotina o comunque, se presente, lo è in quantità molto limitata e quindi senza grandi pericoli per la salute.

La sigaretta elettronica a tiro di polmone, invece, è completamente differente perché prevede l’inalazione replicando così il funzionamento della classica sigaretta con cartina e tabacco. Questo tipo di dispositivo prevede l’uso di un liquido con un contenuto di nicotina e quindi non serve a liberarsi dalla dipendenza. Inoltre, in questo modo la e-cig potrebbe diventare dannosa per chi soffre di patologie dei polmoni e del cuore. Quindi la tipologia che implica un minor danno alla salute è quella a tiro di guancia priva di nicotina anche se la seconda tipologia di e-cigarette con tiro a polmoni sostituisce la sigaretta tradizionale pure nella modalità di utilizzo. Tale caratteristica rende più facile il passaggio dalle sigarette tradizionali a quella elettronica per coloro che intendono smettere di fumare una volta per tutte.

E-cigarette: quali liquidi fanno meno male

La scelta del dispositivo per svapare è personale e dipende molto dalle abitudini personali. Un fumatore incallito si troverà più a suo agio con un formato classico che ricorda la vecchia sigaretta con cartina e tabacco mentre chi inizia a svapare senza mai aver fumato prima potrebbe scegliere tipologie differenti senza alcun tipo di problema. La modalità di tiro, come abbiamo detto precedentemente, è fondamentale per salvaguardare la salute ma lo è ancora di più il liquido che si sceglie di utilizzare per lo svapo. In commercio si trova una vasta gamma di liquidi da ricaricare o fialette già pronte da sostituire a quella terminata. Proprio qui sta la differenza, non nella ricarica ma nel tipo di liquido che si sceglie, oltre all’aroma infatti si può scegliere di utilizzare un liquido base o aromatizzato con una concentrazione di nicotina definita in percentuale.

Ma si può anche decidere di non inserirla per niente nel liquido evitando quindi ogni problema che questa può comportare per l’organismo. Si tratta di scelte personali come per l’aroma che è presente in molte varianti dalla menta, al tabacco, alla vaniglia o frutti di diverso genere. Questi sono solo alcuni esempi ma ce ne sono davvero tantissimi, alcuni sintetici altri di origine naturale ovvero con estratti vegetali che vengono immessi nel liquido base per creare la ricarica per la sigaretta elettronica. Per scegliere e acquistare i prodotti adatti a ogni gusto o regalare una e-sigarette con rispettivo liquido aromatizzato, si può sfogliare virtualmente le pagine del catalogo sul sito specializzato in sigarette elettroniche, accessori e liquidi per e-cig, Terpy.it. Si tratta del miglior e-commerce di settore che vanta un servizio di assistenza totale e competente come descritto dalle molte recensioni positive di chi usufruisce da molto tempo di questo negozio online.

NOTIZIE CORRELATE

News

Quale l’alimentazione corretta per il cane

4 Ago 2021

L’alimentazione del proprio cane va gestita esattamente come la nostra, è importante dunque scegliere correttamente i croccantini per cani più adatti al proprio animale. Un’alimentazione sbagliata determina un malessere generalizzato che sconvolge la sua intera fisiologia, rendendo visibili i danni

News

Come illuminare la casa con oggetti di design

4 Ago 2021

Specializzato nella vendita online di illuminazione, complementi d’arredo e oggettistica Agof Store è la soluzione perfetta per garantirsi oggetti dallo stile ineguagliabile e dal design ricercato. Brand di riferimento di Agof Luce, Agof Store nasce nel 2011 ed è la

News

Posizionamento SEO su Google: ecco cosa sapere

9 Lug 2021

Il motore di ricerca Google è il più utilizzato nel mondo: il colosso statunitense ha stimato un trend di crescita che prevede come entro il 2021, il 50% degli utenti internet utilizzeranno questo strumento per effettuare le loro ricerche. Un