Rassegna Social

Salvini, Pamela Anderson, Toninelli e la manovra: la rassegna social

7 Dic 2018

Bentornati alla nostra sempre puntuale rassegna social: oggi –  come d’altronde spesso accade – Salvini la fa da padrone, direttamente o indirettamente.

 

Tante persone twittano cose riguardanti il prode Ministro dell’Interno, ma stavolta il tweet arriva da oltreoceano e, soprattutto, da un’insospettabile!

 

Chi si sarebbe aspettato uno scontro Pamela Anderson Salvini alzi la mano!

 

Ma quali possono essere le vere caratteristiche che rendono lontani i mondi di Pamela Anderson e di Matteo Salvini?

 

Quando si dice che “il tempo è galantuomo”, difficilmente ci si sbaglia!

 

Il Ministro leghista, sul suo profilo, ha deciso di rispondere alla star di Baywatch.

 

E qualcuno fa notare che la pagina Twitter del “Capitano” assomiglia sempre più a una nota serie che ho spopolato sul web.

 

Qualcuno prova a comprendere a fondo le motivazioni che hanno fatto nascere la campagna “Io non ci sarò”.

 

Intanto la sinistra si sta muovendo per trovare nuovi leader in grado di fare opposizione. E i fatti degli ultimi tempi ci propongono un ventaglio di candidati, comunque più credibili di quelli attuali.

 

In tema di “Io non ci sarò”, qualcun altro, oltre alla bella ex bagnina, ci tiene sulla corda in merito alla sua presenza a Roma per la manifestazione della Lega.

 

Ma Salvini non si ferma qui: fra un Consiglio dei Ministri, una separazione con la Isoardi e tutti gli impegni istituzionali che competono a una persona che ricopre una carica così importante, trova anche il tempo di affrontare temi di enorme rilevanza sociale.

 

Cosa possiamo rileggere in questo tweet? Qualcuno ne fa un’analisi politica. O forse basterebbero le classiche analisi.

 

Altri vedono il lato meramente commerciale.

 

E altri ancora si professano seguaci del Ministro, indicando precisamente il punto di inizio del loro percorso da fan.

 

E se fossimo noi a non riuscire a cogliere ed interpretare perfettamente il significato profondo di tutto ciò?

 

Convegno CGIL a Napoli: Toninelli, annunciato fra i presenti, diserta. Sembra, tuttavia, che siano stati in grado di sostituirlo senza farlo rimpiangere.

 

E i risultati del cartonato di Toninelli sono andati oltre ogni più rosea previsione!

 

Intanto, alla Camera, nascono nuovi amori che vanno oltre il contratto di Governo.

 

Non dimentichiamo che, mentre noi parliamo di frivolezze, il Governo va avanti. Di Maio ha parlato del Navigator, una figura che si inserisce nell’ambito del reddito di cittadinanza e aiuterà le persone a trovare lavoro.

 

Sempre nella manovra del Governo, inserita l’esclusione degli extracomunitari dalle agevolazioni per le famiglie numerose. Considerazioni?

 

E cambia anche il congedo di maternità.

Per oggi è tutto, noi andiamo a twittare i biscotti del discount che stiamo per mangiare. A presto!

NOTIZIE CORRELATE

Rassegna Social

Le gaffe di Toninelli, gli spoiler di Salvini e la difesa dei Di Maio: l’ironia del web

di Fabio Tilocca, 5 Dic 2018

Noi vorremmo smettere di assillarvi con questa rassegna social, davvero, ma i politici non smettono di tirar fuori capolavori che scatenano il web. Cosa dobbiamo fare, lasciarvi all’oscuro di tutto?   Indovinate chi ha fatto una dichiarazione con quell’inconfondibile retrogusto

Rassegna Social

La Juventus e la Serie A, il decreto sicurezza e la legittima difesa: l’ironia dei social

di Fabio Tilocca, 3 Dic 2018

Può una rassegna social che si rispetti iniziare la settimana senza parlare di calcio e di Serie A? Sì, ma questa non è certo una rassegna social che si rispetti.   La Juventus va a giocare a Firenze e vince

Rassegna Social

Le tessere del reddito di cittadinanza e il decreto sicurezza: la rassegna social

di Fabio Tilocca, 30 Nov 2018

A volte ritornano: noi, con la nostra rassegna social, e gli argomenti della politica (e, di conseguenza, del web). Si torna prepotentemente a parlare di reddito di cittadinanza: Di Maio ha dichiarato che sono in stampa le tessere.   Ma