News

Martina: sempre in cammino come Aldo Cervi

di Maurizio Martina, 17 Mar 2017

Inizio la mia campagna congressuale da dove vi ho lasciato al Lingotto: dal Museo Cervi. Perché quando penso alla sinistra e alla sua missione mi viene in mente un simbolo. E’ la storia di un uomo e della sua famiglia contadina.

Un visionario

Un uomo semplice ma visionario che nel lontano 1939 viaggiava verso Campegine, da Reggio Emilia, e torna trionfante al volante di una macchina nuova, un trattore. Il primo trattore della zona, che gli serviva per dissodare la terra, comprato per la sua famiglia ma sopratutto per dare una mano agli altri contadini della zona. Con quella macchina compra anche un mappamondo. E lo issa come una bandiera sul trattore. Per ricordare agli altri e a se stesso che, al di là della sua terra, c’erano “altre terre e altri uomini”.

Partigiano

Quel visionario si chiamava Aldo Cervi, eroe partigiano d’Italia con i suoi fratelli. Aldo Cervi voleva essere cittadino del mondo e cambiare lo stato delle cose nella sua terra insieme agli altri.

Io vorrei immaginare anche noi come se fossimo in viaggio. Possiamo prendere strade più lunghe o dissestate. Possiamo anche sbagliarla a volte, la strada, e poi rientrare in carreggiata. Ma non dobbiamo tornare indietro. Non dobbiamo rinnegare il cammino. E soprattutto, non dobbiamo mai perdere l’entusiasmo e l’inquietudine che ci ha spinti a partire.
Inviato da iPhone

NOTIZIE CORRELATE

News

Covid 19, il lockdown e la ripartenza, la sfiducia a Bonafede e la situazione in Lombardia: ironia web

di Fabio Tilocca, 22 Mag 2020

Bentornati alla nostra rassegna social e buona fase 2 a tutti! Dal 18 maggio siamo un po’ più liberi ma forse il lockdown, sotto certi aspetti, non era poi così male.   Il 17, invece, si è celebrata la giornata

News

Rifiuti elettronici: 5 mosse per smaltirli in modo sostenibile

18 Mag 2020

Il Coronavirus non ha cancellato i buoni propositi e soprattutto le buone pratiche in fatto di smaltimento dei rifiuti. Oggi, grazie ai consigli di Ecolight, il consorzio nazionale per la gestione dei rifiuti da apparecchiature elettriche ed elettroniche, pile e

News

La liberazione di Silvia Romano e le polemiche, il coronavirus e la morte di Ezio Bosso: rassegna web

di Fabio Tilocca, 15 Mag 2020

Bentornati alla nostra rassegna social che oggi, sorprendentemente per il periodo, apriamo con una notizia diversa dal Covid 19.   Silvia Romano, la ragazza rapita nel 2018, è finalmente tornata a casa, ma anche per una cosa così bella gli