Rassegna Social

L’arresto del sindaco di Riace, Salvini a Napoli e la Champions: ironia social

di Fabio Tilocca, 3 Ott 2018

Siete stanchi della routine quotidiana che vi obbliga a sentire ogni giorno gente che vi dice “siete stanchi della routine quotidiana”?

Siete talmente annoiati da aspettare con impazienza la domanda “Cosa fai a Capodanno”?

E soprattutto – poiché ci teniamo ad essere i primi in tutto – cosa fate a Capodanno?

N.B.: in realtà non siamo i primi in niente e, visto che da qualche parte dovevamo iniziare, abbiamo deciso di essere i primi a festeggiare il Capodanno. Auguri in anticipo!

Intanto, nell’attesa di questi estenuanti 89 giorni che ci separano dal 2019, spezziamo la monotonia con una rassegna social scoppiettante come un brodino vegetale senza olio, senza sale e a temperatura ambiente.

La notizia del giorno riguarda l’arresto di Domenico Lucano, sindaco di Riace, per presunte irregolarità in materia di immigrazione clandestina nell’ambito della politica di accoglienza ai migranti svolta dal primo cittadino del comune calabro.

Da più parti si sono avanzate perplessità circa questo provvedimento.

Trattandosi di misure cautelari, ricordiamo che siamo ancora in fase di indagine e non c’è stata alcuna condanna.

Nel Governo, Salvini gioisce per un grande risultato.

E qualcuno lancia la propria autocandidatura come nuovo social media manager di Matteo Salvini.

Intanto, il Ministro dell’Interno era in visita a Napoli e ha parlato dei problemi della città.

Nonostante un passato in cui il segretario della Lega si è reso protagonista di cori contro i meridionali, pare che, grazie alla sua evoluzione politica, ora Salvini sia riuscito a farsi apprezzare anche al Sud.

Dopo l’annuncio di Di Maio sulla ormai celeberrima Manovra del Popolo, impazzano ancora le voci sul Reddito di Cittadinanza: sul reperimento dei fondi per la sua attuazione…

…e sulle modalità di utilizzo del denaro.

In tema di immigrazione, un triste record si è registrato nel mese appena trascorso.

Dalla Svezia, arriva l’annuncio dell’assegnazione del Nobel per la Medicina.

Ieri si sono giocati anche alcuni importanti match di Champions League. Ad esempio, è scesa in campo la Juventus.

C’era chi, sprovvisto di abbonamento alla pay tv, per vedere la partita Juventus-Young Boys cercava metodi alternativi. Forse troppo.

Dybala, poco prolifico in Campionato, si sblocca in Champions e segna una tripletta. Qualcuno sostiene sia merito dell’assenza di Cristiano Ronaldo ma, per altri, il motivo potrebbe essere diverso.

Nell’altro match di Champions League che vedeva impegnata una squadra italiana, la Roma ha battuto il Viktoria Plzen in una gara molto combattuta che imponeva ai calciatori di scrivere il nome della propria squadra senza utilizzare il copia e incolla dopo aver cercato su Google.

Una vittoria schiacciante per i giallorossi, coì come quella sul campo, che ha visto la formazione di Di Francesco imporsi 5-0 con una tripletta di Dzeko e – questa la vera notizia – senza nessun gol di tacco.

 

In attesa di Napoli-Liverpool e PSV Eindhoven-Inter di questa sera, per oggi vi salutiamo. Ma che non diventi un’abidutine!

 

NOTIZIE CORRELATE

Rassegna Social

Salvini a processo, la Meloni urla, su Facebook si nega il consenso, Bocelli nega tutto: la rassegna social

di Fabio Tilocca, 31 Lug 2020

Bentornati alla nostra accaldatissima, sudatissima e ansimante rassegna social che oggi si apre con la concessione dell’autorizzazione a procedere nei confronti di Salvini.   Il Parlamento si è pronunciato sulla richiesta per il caso Salvini Open Arms.   Matteo Salvini

Rassegna Social

Il Recovery Fund, lo scandalo della Caserma di Piacenza, la Ferragni agli Uffizi: la rassegna web

di Fabio Tilocca, 25 Lug 2020

Bentornati alla nostra accaldatissima e sudatissima rassegna social che oggi si apre con il Recovery Fund.   L’Europa ha approvato un piano di aiuto agli Stati, e noi sappiamo già bene cosa fare.   I fondi non arriveranno immediatamente.  

Rassegna Social

Fuori i Benetton dalle Autostrade, nubifragio a Palermo e Salvini a ruota libera: la rassegna web

di Fabio Tilocca, 17 Lug 2020

Bentornati alla nostra rassegna social che oggi, in periodo di partenze per le vacanze, si apre con le Autostrade.   Il meccanismo di nazionalizzazione ha varie fasi nella storia: non funziona il pubblico, ma non funziona il privato.   La