News

Paola Giannetakis e il suo appello al “Sì” per il referendum: ecco un altro fantaministro a cinque stelle

di Redazione, 2 Mar 2018

Non è certo la coerenza il fil rouge che accomuna i “fantaministri” scelti da Luigi Di Maio per un ipotetico futuro governo a cinque stelle. Dopo il caso di Salvatore Giuliano, il preside dell’Istituto Majorana di Brindisi tra gli autori della “buona scuola” di Renzi tanto condannata dal partito di Di Maio nonché collaboratore dei ministri Giannini e Fedeli, ecco un nuovo imbarazzante caso. Lei si chiama Paola Giannetakis, è una criminologa e i grillini, in caso di vittoria, le affiderebbero il dicastero dell’Interno.

Giannetakis ha firmato l’appello per il “sì” al Referendum

C’è un però: Giannetakis ha firmato un appello per votare “Sì” al Referendum mentre l’intero Movimento, almeno considerati gli ultimi avvenimenti del partito a cinque stelle nulla può più essere dato per certo, ha condotto una campagna esclusivamente a favore del “no”. Quali sono dunque le motivazioni che hanno fatto ricadere la scelta di “futuro” ministro su Paola Giannetakis?

Ecco il testo dell’appello firmato da Paola Giannetakis

Dallo scorso giugno un gruppo di studiose e studiosi, scrittori e scrittrici, firme, voci e volti, che hanno fatto della scienza e del sapere, della ricerca e dell’arte, del diritto e dell’intrapresa la loro professione hanno lanciato un appello per votare sì al referendum costituzionale di domenica 4 dicembre 2016. Un sì pacato che, sulla scorta delle considerazioni espresse in maggio dai giuristi e costituzionalisti che si sono pronunciati in materia, sente il dovere di esprimersi“.

NOTIZIE CORRELATE

News

Decreto fiscale manipolato: l’ironia del web

di Fabio Tilocca, 19 Ott 2018

Se non siete stati su Marte nelle ultime 48 ore, già dovreste immaginare di cosa parleremo in modo prevalente in questa nostra rassegna social: Di Maio arriva a Porta a porta, la nota trasmissione di Bruno Vespa, e fa una

News

Cosa dice la lettera Ue all’Italia

18 Ott 2018

La Commissione europea ha inviato all’Italia una lettera con la quale chiede chiarimenti sulla manovra economica 2019. La prima cosa che sottolinea la lettera Ue all’Italia inviata oggi è che il 13 luglio 2018, si è votato e sottoscritto un documento,

News

TooRNA, web app per bambini ecologici

18 Ott 2018

E’ dedicata al riciclo TooRNA, la web app nata con l’intento di scambiare giochi, abiti e tutto ciò che può essere utile ai più piccoli e alle mamme in attesa di un bimbo. Pensata per dare una seconda vita alle