News

Film e serie Tv da vedere nelle migliori piattaforme streaming

29 Ott 2020

La tv resta, ancora oggi, il più diffuso strumento di intrattenimento in tutto il mondo. Questo perché, la televisione è un mezzo di comunicazione che ha saputo evolversi nel tempo, adattandosi di volta in volta alle nuove tecnologie, alla società e quindi alle richieste del suo pubblico.

Con il passare del tempo i servizi di intrattenimento televisivo si sono modernizzati sempre di più, la tv via cavo ha infatti lasciato il posto prima alla pay per view e oggi, grazie alle connessioni Adsl e alla fibra, ai servizi di streaming video on demand come Netflix, Infinity ecc.

Per poter usufruire di un servizio streaming on demand, è necessario solamente avere una connessione internet abbastanza stabile e veloce e un dispositivo in grado di connettersi a quella rete come ad esempio una smart tv, un computer fisso o portatile, un tablet o uno smartphone. I film, i documentari o le serie tv possono essere riprodotti ogni qualvolta si vuole e in qualunque momento, è necessario solamente sottoscrivere un abbonamento mensile o annuale, esso avrà un costo differente in base alla scelta dei contenuti che si vogliono visualizzare, al numero di utenti e dispositivi connessi contemporaneamente, alla qualità del video ecc.

Siete indecisi a quale piattaforma di streaming abbonarvi? Niente paura! Noi di NientePopcorn vi forniamo alcune recensioni film e alcune recensioni serie tv delle ultime uscite da non perdere a disposizione in Italia su Netflix, Prime Video e Now Tv!

 

Netflix – film: Il grande Lebowsky

Ci troviamo nella città di Los Angeles e sono gli anni ‘90, Jeffrey Lebowsky, detto Drugo, passa il suo tempo a giocare a bowling e con i suoi amici Donny e Walter. Una vita decisamente monotona e banale, fin quando un giorno due scagnozzi si presentano nel suo appartamento e, scambiandolo per un suo ricco omonimo, gli orinano sul tappetto. Lebowsky parte quindi alla ricerca del magnate col solo scopo di farsi rimborsare il danno subito, ma finisce invischiato in loschi giri . Tra pedinamenti, artiste amanti del nudo, nichilisti e personaggi surreali, il film non manca di lanciare frecciatine alla società che rappresenta. Un classico del cinema da vedere assolutamente.

Netflix – serie tv: Suburra stagione 3

In uscita il 30 ottobre, la terza e ultima stagione della serie ispirata all’omonimo film, metterà in scena la battaglia finale per il trono di Roma tra Chiesa, Stato e mondo criminale; gli equilibri di potere tra tutti i personaggi sono infatti nuovamente messi in discussione e a far da sfondo sono questa volta le strade e i vicoletti di Roma ma anche la provincia romana.

 

Now tv – film: Martin Eden

Uscito nel 2019 e diretto dal regista Pietro Marcello, il film è liberamente tratto dall’omonimo romando di Jack London. In una Napoli che sembra sospesa nel tempo, il giovane marinaio Martin Eden, proletario e idealmente individualista, sogna di diventare un famoso scrittore e meritarsi così l’amore di una giovane ragazza istruita e borghese.

Now tv – serie tv: We are who we are

La serie è ambientata nel 2016, a Chioggia, in una base militare americana. Sono passati pochi mesi dall’elezione del presidente Trump e i ragazzi protagonisti che gravitano lì attorno alla base sono soldati, figli di soldati e teenager italiani. Gli equilibri si romperanno quando alla base arriverà un nuovo comandante insieme alla compagna e a suo figlio.

 

Prime Video – film: Edison, l’uomo che illuminò il mondo

In questo film di stampo autobiografico, il protagonista della storia è ovviamente il famoso inventore Thomas Alva Edison, che ebbe il merito di rivoluzionare il mondo di fine ‘800 grazie alla realizzazione della lampadina elettrica. La trama si dipana tra la volontà dell’inventore, che vuole riuscire ad illuminare tutte le più grandi città del mondo ma che deve scontrarsi coi limiti del suo metodo della corrente continua, e la figura di George Westinghouse, uomo d’affari in possesso dei brevetti della corrente alternata.

Prime Video – serie tv: The Boys

Tratta dall’omonimo fumetto di Garth Ennis e Darick Robertoson, la serie ha come protagonisti dei supereroi sui generis che cedono ai loro istinti e diventano così una minaccia per il mondo intero. Durante gli episodi sette supereroi/supercattivi si scontrano con un gruppo di ex membri della CIA; questi ultimi, detti appunto “Boys”, cercheranno quindi di eliminare i supereroi dalla facciata buona ma profondamente scorretti invece nell’animo.  Niente è scontato, tutto è politically scorrect in questa serie!

NOTIZIE CORRELATE

News

Il mouse: una valutazione tra modelli ed esigenze

15 Ott 2020

Considerandolo un ausilio relativamente semplice si è fuori strada. Il mouse, infatti, oltre ad essere una periferica irrinunciabile, per l’utilizzo di una qualsiasi tipologia di computer, offre un supporto e tutta una serie di funzioni innovative, che agevolano il lavoro

News

Storia dell’impatto di Saturno nella nostra vita

12 Ott 2020

Molto spesso legato alle previsioni astrologiche e a quelle dell’oroscopo la posizione di Saturno come quella di altri pianeti può influire sulle particolari condizioni di un segno rispetto ad un altro. La mitologia di Saturno alla base dell’espressione Tuttavia il

News

Aule Natura: il progetto per il ritorno a scuola in sicurezza

14 Set 2020

Gli spazi verdi possono contribuire a una ripresa sicura delle lezioni scolastiche. Le scuole italiane hanno a loro disposizione ben 64,5 milioni di metri quadri di spazi verdi, collocati all’esterno degli edifici, da utilizzarsi per una didattica di qualità all’insegna