Rassegna Social

Facebook down, Instagram down, Whatsapp down: l’ironia web di una domenica difficile

di Fabio Tilocca, 15 Apr 2019

Questa nuova settimana e questa nostra rassegna social si aprono con il ricordo di ciò che è avvenuto nel weekend: Facebook down, Instagram down e Whatsapp down!

 

Domenica, per diverse ore, i principali social hanno smesso di funzionare: forse poteva essere il momento per fare qualcosa di più costruttivo.

 

Ciò che è successo a Facebook, Instagram e Whatsapp segue di poche ore le parole del Papa: le ricordate?

 

Il blackout social ha risparmiato solo Twitter, il meno famoso e meno frequentato ma, a quanto pare, il più solido!

 

Salvini rifiuta di andare ospite da Fazio a Che tempo che fa: la motivazione non ci è sembrata del tutto convincente.

 

Vi è mai capitato di ascoltare Salvini e non essere d’accordo con ciò che dice? E di non condividere il pensiero di Virginia Raggi? Beh, oggi forse potrebbe succedere una cosa strana.

 

Pochi giorni fa, Ratzinger aveva associato il fenomeno della pedofilia nella Chiesa alla rivoluzione del ’68. In politica sarebbe andata diversamente.

 

Rimanendo in argomento, il Vaticano ha aperto un’indagine sulla scomparsa di Emanuela Orlandi.

 

Si sa, purtroppo nel Mondo ci sono enormi disparità, economiche e sociali, che fanno sì che in determinati posti si possa ancora morire per cose che si potrebbero combattere.

 

Ci sono foto in grado di lasciare un segno ed essere ricordate. E, tutti gli anni, abbiamo una “foto dell’anno“.

 

La Serie A inizia a dare i primi verdetti: il Chievo torna matematicamente in Serie B dopo 11 anni. La Juventus, alla quale bastava solo un punto per essere per l’ottava volta campione d’Italia, ha affrontato la SPAL con una squadra di ragazzini più Barzagli.

 

Ovviamente la testa dei bianconeri era già alla Champions e alla sfida con l’Ajax ma così ha permesso alla SPAL di imporsi per 2-1.

 

Ora purtroppo dobbiamo darvi una brutta notizia: non abbiamo più nulla da dirvi e, per questo, chiudiamo qui la nostra rassegna social. Ma non temete, torneremo venerdì!

NOTIZIE CORRELATE

Rassegna Social

Gabbiani contro Salvini, il tabaccaio di Ivrea e l’allenatore della Juve: ironia social

14 Giu 2019

Bentornati alla prima rassegna social che ama davvero gli animali. In particolare i gabbiani.   Qualcuno ha cercato delle analogie nel parallelo Salvini gabbiani.   Sul web se non sei sempre al passo con le notizie rischi di rimanere indietro.

Rassegna Social

Salvini diserta la riunione sui migranti, la Digos e gli striscioni, i Mondiali femminili: l’ironia web

10 Giu 2019

Bentornati alla nostra nuova sfavillante, lussureggiante, tamburellante rassegna social. In Lussemburgo si è svolta un’importante riunione di tutti i Ministri dell’Interno europei. Tutti?   Salvini purtroppo, nonostante ritenga prioritario l’argomento immigrazione, non è riuscito proprio a liberarsi dai suoi importanti

Rassegna Social

Figli di Salvini, Di Maio e la Whirlpool, il discorso di Conte: ironia web

di Fabio Tilocca, 7 Giu 2019

La nostra rassegna social di oggi si apre con l’interrogativo di sempre: cosa avrà dichiarato stavolta Salvini?   Il Ministro dell’Interno avrebbe 60 milioni di figli. Forse troppi, ma proviamo a contarci!   Le affermazioni di Matteo Salvini hanno creato