Rassegna Social

FaceApp l’addio a Camilleri e a De Crescenzo: la rassegna social

di Fabio Tilocca, 19 Lug 2019

Bentornati alla nostra accaldata e sudata rassegna social. Avete già fatto la foto da vecchio?

 

FaceApp sta spopolando sul web, tutti a postare le foto di come saranno fra 30 anni. Ma forse ci sono già altri metodi.

 

Alcuni dei quali potrebbero farvi diventare come Montolivo!

 

Nel giro di due giorni ci hanno lasciato due figure importantissime: Luciano De Crescenzo e Andrea Camilleri.

 

In tanti hanno postato citazioni o ricordi di due grandi intellettuali italiani. Qualcuno invece ha provato a far passare un messaggio: speriamo che funzioni.

 

Sequestrato un arsenale ad un gruppo di estrema destra. Fra le varie armi, anche un missile aria-aria. Come avrà reagito Salvini?

 

Le minacce a Mattero Salvini, almeno da quanto dichiara, sono all’ordine del giorno.

 

Intanto in Italia continua la politica che vuole liberare le località occupate abusivamente.

 

10 anni fa sul web appariva il primo tweet dell’account Spinoza, ed è ancora estremamente attuale.

 

Notizia di cronaca: arrestato a Barcellona uno spacciatore colombiano.

 

De Ligt, il difensore olandese ex Ajax, è ufficialmente un giocatore della Juventus. Ci pensa il suo procuratore Raiola a presentarlo.

 

Si chiude qui la nostra rassegna social odierna ma non temete: torneremo come al solito lunedì!

NOTIZIE CORRELATE

Rassegna Social

La crisi di Governo e la retromarcia (su Roma) di Salvini: ironia social

19 Ago 2019

Ovunque voi siate – al lavoro, a casa a sudare o sotto l’ombrellone a godervi le vacanze – ritorna oggi la nostra rassegna social! In questo agosto sono accadute tante cose. E, come al solito, grazie al prode Salvini che

Rassegna Social

Il carabiniere ucciso a Roma da due giovani americani: rassegna social

29 Lug 2019

Questa nostra rassegna social parlerà, purtroppo, quasi esclusivamente del carabiniere ucciso a Roma.   In un primo momento qualcuno aveva ipotizzato si trattasse di due nordafricani.   Ormai, per molti, i reati non sono gravi in quanto tali, ma solo

Rassegna Social

Di Maio e il mandato zero, il sì alla Tav e la rissa Sgarbi-Mughini: ironia social

di Fabio Tilocca, 26 Lug 2019

Iniziamo una nuova rassegna social e non possiamo esimerci dal parlare del nuovo capolavoro politico del M5S: il mandato zero.   Di Maio, in un video, ha spiegato con dovizia di particolari di cosa si tratti: se ci si candida