News

La crisi Iran-USA, Meghan e Harry lasciano Buckingham Palace, Rula Jebreal e Sanremo: l’ironia web

di Fabio Tilocca, 10 Gen 2020

Bentornati alla nostra rassegna social che – impossibile fare diversamente – si apre con la crisi Iran Usa.

 

Trump, dopo aver fatto uccidere il Generale Soleimani, pare quasi sorpreso della reazione. Ma la storia degli USA ci insegna delle cose.

 

D’altronde Trump non è mai sembrato un uomo modesto. E soprattutto lucido. Con alcuni personaggi non rimane che pregare.

 

La tensione politica a livello internazionale è palpabile e ognuno – a modo proprio – sta cercando di riportare la calma.

 

Certo, Di Maio deve ancora dimostrare il proprio valore reale come Ministro degli Esteri.

 

La situazione è difficile, Di Maio non appare espertissimo e preparatissimo, poi a volte ci si mette anche la sfortuna!

 

Con un’occasione così ghiotta di dire la propria, quante erano le possibilità che Salvini non intervenisse?

 

Per nostra fortuna abbiamo la Costituzione.

 

Quando il Mondo è sull’orlo di una Guerra, viene sempre da riflettere sull’effettivo equilibrio delle nostre democrazie.

 

Cambiando argomento, una notizia ha scosso l’Inghilterra e la famiglia reale.

 

Va detto, ad onor del vero, Meghan e Harry avevano poche possibilità di salire al trono.

 

Ora che Meghan e Harry hanno deciso di lasciare Buckingham Palace, cosa faranno?

 

Dopo la reazione sorprendente del Papa dei primi giorni dell’anno, l’attacco Iran di Trump e la decisione di Harry e Meghan, da questo 2020 ci possiamo aspettare di tutto.

 

E di più.

 

Polemiche per la presenza di Rula Jebreal a Sanremo.

 

Rula Jebreal a Sanremo non ci sarà. O forse sì.

 

C’è una polemica e Salvini non dice null… ah, no.

 

Esce al cinema Hammamet, il film su Craxi interpretato da Pierfrancesco Favino.

 

Si chiude qui la nostra rassegna social: potremmo continuare per ore ma noi siamo stanchi di scrivere, voi di leggere, quindi ci vediamo venerdì prossimo!

NOTIZIE CORRELATE

News

Anthosart Green Tool: per sviluppare aree verdi sostenibili in città

di Manuela Michelini, 27 Mag 2020

Chi ha a cuore l’ambiente oggi dispone di un nuovo strumento, consultabile gratuitamente, per far crescere il verde in città. Si tratta di Anthosart Green Tool, proposta open data sviluppata a quattro mani da ENEA e Forum Plinianum onlus per

News

Covid 19, il lockdown e la ripartenza, la sfiducia a Bonafede e la situazione in Lombardia: ironia web

di Fabio Tilocca, 22 Mag 2020

Bentornati alla nostra rassegna social e buona fase 2 a tutti! Dal 18 maggio siamo un po’ più liberi ma forse il lockdown, sotto certi aspetti, non era poi così male.   Il 17, invece, si è celebrata la giornata

News

Rifiuti elettronici: 5 mosse per smaltirli in modo sostenibile

18 Mag 2020

Il Coronavirus non ha cancellato i buoni propositi e soprattutto le buone pratiche in fatto di smaltimento dei rifiuti. Oggi, grazie ai consigli di Ecolight, il consorzio nazionale per la gestione dei rifiuti da apparecchiature elettriche ed elettroniche, pile e