Rassegna Social

Coronavirus, le autocertificazioni e il falso allarme del TG3 Leonardo: la rassegna social

di Fabio Tilocca, 28 Mar 2020

Come ogni venerdì, torna la nostra rassegna social e, come da tanti venerdì, parleremo dell’argomento che ha cambiato le nostre vite negli ultimi tempi: il coronavirus.

 

Un video in rete ha terrorizzato tanta gente: da un vecchio servizio apparso in tv su Rai 3 Leonardo, sembrava che il Covid 19 potesse essere stato creato in laboratorio.

 

Il video di Leonardo Rai 3 è stato postato anche da alcuni leader politici, fra cui Matteo Salvini.

 

Ricordiamo a tutti che, se non ci fosse stata la crisi di Governo questa estate, avremmo ancora Salvini Ministro dell’Interno.

 

Ci sono molti altri video vecchi da riguardare, ora che abbiamo tanto tempo a disposizione.

 

Il coronavirus non c’entra nulla con quello di cui si parla nel servizio.

 

D’altronde, non bisogna credere a tutto ciò che leggiamo in rete. O no?

 

In effetti questo livello di incertezza è giustificato, considerando che ancora non si sia giunti ad una definizione chiara di come tutto abbia avuto inizio.

 

Intanto qualcuno ricorda a che autocertificazione siamo arrivati?

 

Una cosa in cui ci stiamo distinguendo è il rapidissimo cambio di autocertificazioni.

 

E, come al solito, il web si scatena.

 

La cosa strana è dover cambiare autocertificazione per delle modifiche giornaliere e poco rilevanti.

 

Forse è solo un modo per tenerci impegnati.

 

O forse è solo una questione filosofica.

 

E il livello di incertezza aumenta.

 

Quindi ora le emergenze per dover uscire di casa a fare spesa aumentano.

 

È davvero tanto tempo che siamo chiusi in casa, molti iniziano a soffrirne.

 

Magari qualcuno però si era allenato a lungo e ne soffre meno.

 

In un periodo così difficile, abbiamo tutti bisogno di notizie positive.

 

Tante cose stanno cambiando e cambieranno, anche nei modi di dire.

 

Tutto ha una fine, e speriamo che questa emergenza finisca presto. Per adesso, possiamo solo annunciare la fine della rassegna social odierna. A venerdì prossimo.

NOTIZIE CORRELATE

Rassegna Social

Covid 19, il lockdown e la ripartenza, la sfiducia a Bonafede e la situazione in Lombardia: ironia web

di Fabio Tilocca, 22 Mag 2020

Bentornati alla nostra rassegna social e buona fase 2 a tutti! Dal 18 maggio siamo un po’ più liberi ma forse il lockdown, sotto certi aspetti, non era poi così male.   Il 17, invece, si è celebrata la giornata

Rassegna Social

Il coronavirus e le polemiche sul plasma, la fase 2 per scuole e chiese: la rassegna web

di Fabio Tilocca, 8 Mag 2020

Siamo nuovamente qui con la nostra rassegna social per darvi una notizia importantissima: qualora non ve ne foste accorti, questa settimana è partita la fase 2! E pure le polemiche sul plasma.   Dal 4 maggio abbiamo potuto finalmente incontrare

Rassegna Social

Coronavirus: le novità su congiunti, messe, funerali e ristoranti

di Fabio Tilocca, 2 Mag 2020

Congiunti, siete pronti alla nostra nuova rassegna social? E, soprattutto, siete pronti per la fase 2?   Molte sono le novità che ci aspettano dal 4 maggio per questa fase 2 rispetto all’emergenza Covid 19.   I cattolici hanno protestato