Rassegna Social

Il Congresso di Verona, Jim Carrey e la Mussolini, torna la Serie A: l’ironia web

di Fabio Tilocca, 1 Apr 2019

Inizia una nuova settimana e riprende la nostra rassegna social: si parla ancora molto del Congresso delle Famiglie tenutosi a Verona.

 

Del Congresso di Verona si è parlato tanto, sia da parte dei suoi sostenitori, che da chi non era d’accordo con le modalità e marciava in città per protestare.

 

Scegliere come sede del Congresso Famiglia Verona a qualcuno può essere sembrato un caso. Ma forse abbiamo trovato un motivo.

 

La presenza di molti esponenti politici, fra i quali Salvini, ha contribuito ad amplificare l’eco delle posizioni sostenute in quella manifestazione.

 

Tanti hanno criticato le posizioni del Congresso Mondiale delle Famiglie rispetto al ruolo della donna nella società.

 

Tante sono state le riflessioni politiche in questo periodo, dal Congresso di Verona alla legge sulla legittima difesa. A qualcuno piacciono i paradossi.

 

Intanto sul web si è scatenata una nuova polemica a causa di un’immagine postata da Jim Carrey riguardante il Duce. Alessandra Mussolini si è scagliata contro l’attore canadese.

 

Jim Carrey in realtà non ha risposto alla Mussolini ma, se lo avesse fatto, forse sarebbe andata così.

 

In questo weekend c’è stato anche il passaggio all’ora legale. Sono anni che il web si scatena con battute sull’argomento.

 

C’è chi fa battute e chi invece si è ingegnato per trovare una modalità meno traumatica per affrontare il passaggio al nuovo orario.

 

Dopo la settimana di sosta per le Nazionali, è ritornata la Serie A! Il Napoli ha sconfitto la Roma all’Olimpico per 4-1 con reti di Milik, Mertens, Verdi e Younes. Per la Roma, gol su rigore di Perotti.

 

Il dominio della squadra di Ancelotti è stato davvero netto.

 

Nel posticipo di domenica sera, la Lazio ha sconfitto l’Inter a San Siro.

 

La squadra di Spalletti non sta certo attraversando un buon periodo.

 

Ora davvero non sappiamo come dirvelo, per questo forse lo faremo nel modo più brutale: la nostra rassegna social di oggi si chiude esattamente qui.

NOTIZIE CORRELATE

Rassegna Social

La crisi di Governo e la retromarcia (su Roma) di Salvini: ironia social

19 Ago 2019

Ovunque voi siate – al lavoro, a casa a sudare o sotto l’ombrellone a godervi le vacanze – ritorna oggi la nostra rassegna social! In questo agosto sono accadute tante cose. E, come al solito, grazie al prode Salvini che

Rassegna Social

Il carabiniere ucciso a Roma da due giovani americani: rassegna social

29 Lug 2019

Questa nostra rassegna social parlerà, purtroppo, quasi esclusivamente del carabiniere ucciso a Roma.   In un primo momento qualcuno aveva ipotizzato si trattasse di due nordafricani.   Ormai, per molti, i reati non sono gravi in quanto tali, ma solo

Rassegna Social

Di Maio e il mandato zero, il sì alla Tav e la rissa Sgarbi-Mughini: ironia social

di Fabio Tilocca, 26 Lug 2019

Iniziamo una nuova rassegna social e non possiamo esimerci dal parlare del nuovo capolavoro politico del M5S: il mandato zero.   Di Maio, in un video, ha spiegato con dovizia di particolari di cosa si tratti: se ci si candida