Rassegna Social

Benvenuto 2020, Papa Francesco arrabbiato e Trump attacca l’Iran: la rassegna web

di Fabio Tilocca, 3 Gen 2020

Benvenuti alla nostra prima rassegna social del 2020. Apriamo proprio parlando delle offerte speciali nuovo anno!

 

È tempo di bilanci: ognuno fa i propri, sui social tante persone si augurano un anno migliore del precedente. Ma a qualcuno non è andata poi così male.

 

La notizia che ha tenuto banco sui social è stata lo schiaffo Papa ad una fan troppo agitata.

 

Papa Francesco arrabbiato è una scena alquanto insolita, anche se evidentemente giustificata dall’atteggiamento eccessivo della fedele. Ma c’è chi prima di lui ha reagito peggio.

 

Il mondo si divide fra chi lo critica e chi invece considera una normale e semplice reazione ad uno strattone.

 

Il web ovviamente si è scatenato, riscrivendo le regole anche di film cult.

 

E se fosse successo a Ratzinger?

 

Ma d’altronde anche Papa Francesco è un essere umano!

 

Siamo tutti esseri fallibili. Compresi i giornalisti del Times.

 

La cosa non sorprende considerando che Trump, l’uomo più potente del mondo, ha appena deciso di portarci sull’orlo della terza guerra mondiale.

 

Ma noi in Italia siamo in mani sicure, vero Di Maio?

 

Chissà come gestiremmo la situazione con il Movimento 5 Stelle al Governo.

 

Chi potrebbe intervenire per fermare tutto questo?

 

Quindi, a ben vedere, possiamo fare subito un riassunto di questi primi giorni del 2020.

 

Intanto in Italia ci sono cose ben più importanti a cui pensare: avete visto Tolo Tolo, l’ultimo film di Checco Zalone?

 

Il trailer del film aveva esaltato alcune persone vedendo il comico pugliese con un uomo di colore ad un semaforo. Poi, nel film, la situazione si è completamente ribaltata ed alcuni sono rimasti delusi.

 

Dopo la lunga sosta natalizia, sta per tornare la Serie A le cui notizie, a gennaio, si intrecciano con quelle di calciomercato.

 

Il ritorno di Ibrahimovic al Milan, nonostante l’età dello svedese, è sicuramente l’affare più importante concluso fino ad ora.

 

Si chiude qui la prima rassegna social di quest’anno, ma torneremo venerdì prossimo. Trump permettendo.

NOTIZIE CORRELATE

Rassegna Social

Salvini bacia salami, polemiche per Sanremo e Amadeus, Ratzinger vs Bergoglio: ironia web

di Fabio Tilocca, 17 Gen 2020

Bentornati alla nostra rassegna social: cosa avrà fatto in questi giorni Salvini? Ha bullizzato un ragazzo per un suo discorso.   Poi, sempre sui social, si è fatto immortalare mentre baciava un insaccato.   Va detto, per inciso, che gli

Rassegna Social

Natale, le dimissioni di Fioramonti e la Cassazione sulla cannabis: ironia web

di Fabio Tilocca, 27 Dic 2019

Bentornati alla nostra rassegna social del venerdì che oggi, essendo in pieno clima natalizio, si apre con le vere tradizioni italiane: la cucina!   Va detto che il giorno di Natale siamo tutti abituati a mangiare all’eccesso. Gli altri giorni,

Rassegna Social

Il dito medio a Salvini, la cannabis light e i ladri in casa Verdini: ironia social

di Fabio Tilocca, 20 Dic 2019

Eccoci di nuovo qua per una nuova rassegna social che oggi, tanto per cambiare, si apre con un episodio che riguarda Salvini. Stavolta con una questione riguardante il saluto con il dito medio.   Una ragazza si scatta un selfie