Rassegna Social

Salvini e la Isoardi, Asia Argento e Corona, la Champions

di Fabio Tilocca, 7 Nov 2018

Buongiorno e bentornati alla nostra rassegna social. Innanzitutto ci teniamo a sottolineare che noi vorremmo essere molto più profondi ed impegnati, parlando di politica economica, filosofia, addentrarci in arditi sofismi, analizzare la psiche umana. E invece oggi ci diamo al gossip, che forse la psiche umana non è poi così complessa.

 

Le notizie più rilevanti sui social oggi riguardano fidanzamenti e rotture (sia di fidanzamenti, che in generale).

 

Partiamo dalla nuova coppia che si è formata: Asia Argento e Fabrizio Corona.

 

Qualcuno però azzarda un parallelo con un’altra coppia formatasi di recente.

 

O con una coppia storica famosa per ben altri motivi.

 

E se la coppia Argento Corona durasse e portasse a giuste (?) nozze?

 

Per una coppia dello spettacolo che nasce, ce n’è una che finisce.

 

Certo, dispiace per la Isoardi e Salvini, sembravano perfetti l’uno per l’altra.

 

Dopo essere stato lasciato dalla Isoardi, Matteo Salvini conferma sui social di esser tornato single.

 

Fedez dedica una canzone al figlio. Tutti sappiamo cosa si dice di solito in questi casi, solo che forse stavolta è vero.

 

Ma ora basta parlare di cose serie, passiamo ad argomenti più frivoli: la politica italiana.

Tiene banco in questo periodo lo scontro fra la Lega ed il M5S in tema di prescrizione.

 

Di Maio è andato in Cina, mostrando ancora una volta il biglietto di un volo in classe economica. In attesa di un viaggio in triciclo, non si è fatto mancare un’ennesima prodezza, sbagliando il nome del Presidente Xi Jinping.

 

Passiamo ora alla cronaca. Che poi, a volte, non sembra così diversa dalla politica.

 

D’altronde una condanna per ‘ndrangheta è alquanto infamante: come fare a smentirla?

 

L’avventura di Francesco Amato, il latitante che aveva preso degli ostaggi alle Poste, si è conclusa. Beh, il perché sembra abbastanza chiaro.

 

Se soffrite d’insonnia e la notte rimanete svegli a guardare le maratone di Mentana, allora già sapete che gli americani hanno votato. Ricordiamo a tutti che si tratta di un popolo (ma noi non siamo certo nella posizione di vantarci e fare gli spocchiosi!) che alle ultime presidenziali ha eletto Trump, eh.

 

Conte, intervistato prima del voto d’oltreoceano, non si è voluto sbilanciare per non influenzare gli elettori americani. Già.

 

Le anomalie climatiche degli ultimi periodi hanno portato un fenomeno strano. Siamo a novembre e ci sono le zanzare.

 

Intanto si è giocato anche in Champions. L’Inter ha pareggiato in casa per 1-1 (gol nerazzurro di Icardi) con un Barcellona orfano di Messi, infortunato. Ma la partita non è sembrata propriamente equilibrata.

 

Al San Paolo, il Napoli, dopo aver subito gol da Bernat su assist di Mbappé, pareggia contro il PSG con un rigore calciato da Insigne che batte il portiere dei transalpini Buffon. Grande prestazione di molti partenopei fra cui Callejon e Koulibaly, oltre all’ormai solito inarrestabile Allan.

 

Il momento di forma del centrocampista azzurro potrebbe essere sfruttato per un altro problema italiano.

 

Infatti pare che l’Italia possa recuperare l’ICI non versata dalla Chiesa. Come lo abbiamo scoperto?

 

Stasera, sempre in Champions, la Roma sarà impegnata a Mosca contro il CSKA e la Juventus ospiterà il Manchester United ma, non avendo la sfera di cristallo, saremo costretti a parlarvene nella prossima rassegna social. Forse.

NOTIZIE CORRELATE

Rassegna Social

Il pugno di Toninelli, il Padre Nostro e Spelacchio: l’ironia dei social

di Fabio Tilocca, 16 Nov 2018

Bentornati a questa nuova rassegna social, oggi il web si è concentrato più che su una notizia, su un’immagine che la riguarda. La notizia è l’approvazione del c.d. Decreto Genova. L’immagine invece riguarda l’esultanza di Toninelli in Parlamento: un pugno

Rassegna Social

Salvini, il Baobab e la morte di Stan Lee: la rassegna social

14 Nov 2018

Avete presente quei giorni in cui il weekend alle spalle sembra ormai lontanissimo, e quello in arrivo pare non arrivi mai? Ecco, se vi sentite così, leggere questa rassegna social può aiutarvi. Scriverla, invece, no.   Il temerario Ministro Salvini

Rassegna Social

Higuain, la Serie A, la Raggi, la Lezzi e i 370 gradi

12 Nov 2018

Cosa si fa di sabato e di domenica? Si guardano le partite. E cosa si fa di lunedì? Si commentano le partite, compresi i colpi di testa di Higuain, in attesa delle prossime. E chi siamo noi per venir meno