News

Boom per Ape sociale: 8000 richieste il primo giorno

di Redazione, 20 Giu 2017

Sono già 8.118  le domande presentate all’Inps per l‘Ape sociale e lavoratori precoci, nella sola giornata di ieri.

In particolare, spiega l’Istituto di previdenza, sono 5.386 domande di riconoscimento delle condizioni per l’accesso all’Ape sociale e 2.732 domande di accesso al pensionamento anticipato per lavoratori precoci.

Le domande possono essere trasmesse esclusivamente in via telematica tramite i consueti canali istituzionali. Gli interessati possono compilare la domanda sul sito www.inps.it inserendo le proprie credenziali (ad esempio codice fiscale e Pin, oppure l’indentità digitale Spid). Poi si deve cercare il servizio «domanda di prestazione pensionistica» quindi si deve cliccare su “nuova domanda” come specificato dal Sole24ore.

oppure rivolgersi ad un patronato.

L’Ape è una misura sperimentale in vigore dal 1° maggio 2017 al 31 dicembre 2018, che ha lo scopo di accompagnare verso l’età pensionabile lavoratori in determinate condizioni ed è soggetta a limiti di spesa.

L’assegno

L’Anticipo pensionistico è l’assegno della pensione pagato già prima dei termini per ottenere la pensione. L’ammontare dell’assegno che si potrà ottenere varia a seconda del caso specifico. Sarà pari alla pensione spettante ma non potrà superare i 1.500 euro. Chi avrà una pensione che supera i 1.500 euro al mese dovrà quindi «accontentarsi» di un ammontare più basso.

L’indennità è corrisposta, a domanda, fino al raggiungimento dell’età prevista per la pensione di vecchiaia, ovvero fino al conseguimento della pensione anticipata o di un trattamento conseguito anticipatamente rispetto all’età per la vecchiaia.

Quali sono i requisiti

L’Ape sociale è prevista per chi è in determinate condizioni previste dalla legge e ha compiuto almeno 63 anni di età. Il soggetto candidato all’Ape sociale, inoltre, non deve essere già titolari di pensione diretta in Italia o all’estero.

Occorre essere disoccupati e non avere assegno di disoccupazione da almeno tre mesi. L’Ape sociale è inoltre rivolta a soggetti che al momento della richiesta e da almeno sei mesi assistono il coniuge o un parente di primo grado convivente  con handicap grave.

Possono inoltre fare domanda gli invalidi civili con un grado di invalidità pari o superiore al 74%. Sono ammessi all’Ape sociale anche i dipendenti che svolgono o abbiano svolto da almeno sei anni in via continuativa una o più delle attività lavorative particolari elencate dalla norma.

Come si presenta la domanda

I soggetti che entro il 31 dicembre 2017 si trovino o potrebbero venire a trovarsi nelle condizioni previste dalla legge devono, preliminarmente alla domanda di prestazione, presentare domanda di riconoscimento delle condizioni di accesso al beneficio entro il 15 luglio 2017. Coloro i quali vengano o possano trovarsi nelle predette condizioni entro il 31 dicembre 2018 devono presentare la domanda entro il 31 marzo 2018.

Lavoratori precoci

Sono quelli che hanno lavorato almeno un anno prima dei 19 anni. Adesso potranno andare in pensione con 41 anni di contributi, anche prima dei 63 anni di età. Il requisito in futuro sarà adeguato alla speranza di vita. Potranno fare richiesta i lavoratori precoci disoccupati che hanno esaurito gli ammortizzatori da almeno tre mesi, invalidi con un grado di almeno il 74% o coloro che svolgono da almeno sei anni in via continuativa un’attività gravosa. Anche in questo caso, la domanda va presentata all’Inps entro il 15 luglio in caso di requisiti raggiunti entro il 2017 e entro il 1 marzo degli anni successivi per i requisiti che si raggiungono entro l’anno. Il limite di spesa per il 2017 per i precoci è di 360 milioni.

NOTIZIE CORRELATE

News

Cos’è BAT crypto, come funziona e come usare il browser Brave

9 Mag 2022

Basic Attention Token (BAT) è la crypto ufficiale di Brave, un browser open-source progettato appositamente per massimizzare la tutela della privacy degli utenti. Brave, basato sul progetto Chromium, sta diventando sempre più popolare tra gli utenti e tra gli inserzionisti

News

Cofanetti di attività per divertirsi durante le vacanze

21 Apr 2022

La parola vacanza non significa solo relax infinito sdraiato sulla sabbia a prendere il sole: se si guardano le nuove tendenze, si noterà facilmente che sempre più persone sono alla ricerca di esperienze adrenaliniche, che vogliono passare parte del loro

News

Una gita a Napoli: cosa fare durante un viaggio nella città del Sole

18 Feb 2022

Una terra ricca di sapori e vitalità: è la bella Napoli, che ospita i suoi abitanti ma anche molti turisti per soggiorni di varia lunghezza. Trascorrete giornate tra le tradizioni e la cultura partenopea che vi catturerà tra i vicoli