Italia in cammino

Aceto balsamico De Nigris: creatività in cucina

14 Gen 2021

L’Aceto balsamico di Modena IGP è molto più di un condimento: è una fonte di ispirazione e di continue sorprese per i cultori delle ricette agrodolci e per chi ama sperimentare in cucina. I migliori produttori offrono un ventaglio di proposte sempre più ampio che abbraccia – oltre alle versioni “classiche” –declinazioni sorprendenti e innovative. Dalle insalate al pesce marinato, dalla preparazione dei cocktail alla guarnizione dei piatti, sono tante le possibilità di impiego dell’aceto balsamico: quale marca scegliere e quali prodotti comprare? Ecco una selezione di proposte accattivanti.

 

Aceto balsamico: quale scegliere?

È un’eccellenza made in Italy famosa in tutto il mondo e un cadeau che, tipicamente, impreziosisce ceste natalizie e gift box con prodotti assortiti: l’aceto balsamico di Modena IGP è sempre un regalo gradito (oltre a essere un fedele alleato in cucina). Al momento dell’acquisto può sorgere l’indecisione su dove comprare l’aceto balsamico e su quale sia il migliore: la risposta dipende dal tipo di occasione e dall’uso che si prevede di farne in cucina. Per un dono prestigioso conviene, indubbiamente, scegliere un prodotto dal bouquet più complesso, come il pregiato “Ricetta del Fondatore” De Nigris. Quest’ultima caratteristica dipende da vari elementi, fra cui spiccano la tipologia e la quantità di aceto di vino e di mosto d’uva utilizzato. Se la proporzione del mosto d’uva si aggira intorno al 20%-25% si ottiene un aceto più fresco, indicato per l’uso quotidiano e per condire insalate e piatti freddi.

 

Ricette creative: quale glassa all’aceto balsamico comprare?

Oltre ai condimenti “classici” – proposti anche in versione bio – è possibile acquistare prodotti “creativi” a base di aceto balsamico: qual è il migliore? Per trovare l’ispirazione basta visitare lo shop De Nigris, fra i più ricchi di spunti per i cuochi e per gli amanti dei sapori ricercati. Qualche esempio? Per cominciare, possiamo farci tentare da un’ampia scelta di glasse all’aceto balsamico: oltre alla ricetta originale e alla versione 100% naturale, le proposte includono glasse al tartufo bianco, ai pomodori secchi e dolci delizie ai fichi, alla vaniglia e al lampone.

Quanto alle perle all’aceto balsamico, si va da quelle classiche bianche e nere, alle versioni aromatizzate al tartufo, al limone, all’arancia e all’amarena. Le tentazioni non finiscono qui: online si possono acquistare anche composte – ideali, in particolare, per accompagnare i formaggi stagionati – e altri prodotti insoliti come il ketchup all’aceto balsamico, perfetto per i burger gourmet.

 

Quanto alle ricette con aceto balsamico, chiudiamo con una dritta per stupire gli amici. Ovvero, con un cocktail molto famoso, rivisitato con un ingrediente “segreto”: l’Aceto balsamico di Modena IGP, ovviamente. Stiamo parlando del Bloody Mary: rispetto alla ricetta tradizionale, basterà sostituire la salsa Worcestershire con qualche goccia di aceto.

 

NOTIZIE CORRELATE

Italia in cammino

Olio di CBD: come utilizzarlo per il benessere del nostro organismo

20 Gen 2021

Sempre più spesso si sente parlare di CBD e di prodotti a base di questo composto, grazie alla grande diffusione che hanno avuto negli ultimi anni. Per questo motivo anche le persone che si domandano come mai il CBD sia

Italia in cammino

Tenersi in forma con l’home fitness anche in tempi di lockdown

15 Gen 2021

Il Covid19 può lasciare un segno indelebile nel corpo e nella mente di chi ne ha subito la portata. La pandemia coinvolge inevitabilmente anche chi non si è ammalato in prima persona, ma deve fare i conti e sopportare le

Italia in cammino

Protezione solare: perché usarla sempre

30 Nov 2020

I raggi UV, UVB e UVA del sole sono nocivi per la pelle, tale assioma è così ben noto che nessuno farebbe l’azzardo di stendersi sul bagnasciuga il primo giorno di tintarella senza prima aver applicato un abbondante strato di