News

Confcommercio, dall’altoparlante parte “Faccetta nera”

14 Feb 2018

La musica di Faccetta nera nella sede nazionale di Confcommercio. L’inquietante episodio è avvenuto nella giornata di ieri, dopo gli interventi di Silvio Berlusconi, Matteo Salvini, Pietro Grasso ed Emma Bonino e prima della riunione a porte chiuse del Consiglio confederale.

L’episodio

Per alcuni secondi però, resta aperto l’audio proveniente dall’interno della sala e dagli altoparlanti tra le voci dei consiglieri si sentono partire le note della nota canzone di propaganda fascista, scritta nel 1935 per celebrare le imprese italiane in Etiopia. Accortosi dell’inconveniente, il presidente di Confcommercio, Carlo Sangalli, chiede: “Che cosa è questa musica?”. Una voce risponde al presidente: “Tortorelli (Angelo, un membro del consiglio di Confcommercio, ndr) ha messo Faccetta Nera, presidente”. La musica è stata prontamente fermata, ma il video dell’episodio è finito online, provocando una figuraccia quantomeno evitabile.

NOTIZIE CORRELATE

News

Dopo il voto si chiede il conto: al Sud le file per il reddito di cittadinanza

8 Mar 2018

La proposta politica identitaria più forte dei pentastellati, il reddito di cittadinanza, è stato un perno fondamentale per la netta affermazione che il Movimento ha avuto nel Mezzogiorno, dove la crisi economica si fa ancora sentire e i molti che

News

#senzadime: gli elettori del PD contro l’alleanza con i grillini

7 Mar 2018

Ormai da oltre un giorno al vertice della classifica dei trend topic di Twitter l’hashtag #senzadime, con cui molti elettori del Partito Democratico si stanno dicendo assolutamente contrari a qualsiasi appoggio ad un governo del Movimento 5 Stelle: il rischio

News

Gender gap: per l’OCSE le donne sono da sole nella cura della famiglia

7 Mar 2018

Molte donne non condividono le quote rosa, le pari opportunità imposte per legge, la giornata dedicata alle donne: eppure nel 2018 è ancora necessario concentrarsi sulle differenze di genere, anche se sono trascorsi 70 anni da quando in Italia fu