Bufale

Quella di Di Maio è una fake news: il reddito di cittadinanza non è per tutti
Bufale

Quella di Di Maio è una fake news: il reddito di cittadinanza non è per tutti

Luigi di Maio in un’intervista pubblicata sabato scorso sul Corriere della sera, ha sparato cifre assolutamente irrealistiche e infondate sul reddito di cittadinanza: secondo il sussidio arriverebbe a 9 milioni di persone, così suddiviso: 780 euro mensili a 4,5 milioni

di Redazione, 12 Giu 2017
La grande bufala dei nominati

La grande bufala dei nominati

È un’impostura bella e buona la battaglia tutta ideologica e antipolitica sui presunti “nominati” condotta da alcuni organi di stampa del nostro Paese per screditare la legge elettorale di tipo tedesco che sta avanzando in seguito all’accordo tra le principali
di Dario Parrini,
5 Giu 2017
Te li do io i bonus

Te li do io i bonus

Non c’è dibattito a cui partecipo sulla politica economica del governo Renzi in cui qualcuno non sollevi la lettura un po’ caricaturale del “governo dei bonus” (portando a sostegno di questa tesi analisi giornalistiche che continuano a distanza di mesi,
di Tommaso Nannicini,
30 Mag 2017
M5s marcia ad Assisi ma il reddito di cittadinanza è un fake

M5s marcia ad Assisi ma il reddito di cittadinanza è un fake

Uno dei più clamorosi tentativi di mistificazione della realtà, come già denunciato da Luciano Scalia l’8 aprile scorso, è quello della promessa del M5S di poter realizzare un reddito universale di cittadinanza per gli italiani. La redazione di incammino ha
di Redazione,
20 Mag 2017
Raggi: il complotto è tornato

Raggi: il complotto è tornato

Il complotto è tornato. Questa volta la sindaca Raggi usa addirittura il sito del Comune di Roma per denunciarlo: «Nella notte tra giovedì e venerdì nell’impianto TMB di Rocca Cencia dell’AMA, sono stati registrati atti di sabotaggio. Lo ribadiamo chiaramente, il processo virtuoso
di Laura Landolfi,
8 Mag 2017
Persino il Nyt si accorge delle fake news di Grillo

Persino il Nyt si accorge delle fake news di Grillo

Le teorie cospirative diffuse dai social media e dal Movimento Cinque stelle sono un vero pericolo pubblico, soprattutto se si nega l’importanza dei vaccini contribuendo a causare un’epidemia di morbillo. A dirlo è un editoriale del New York Times . Il riferimento è
di Laura Landolfi,
3 Mag 2017
Bufale e complotti piacciono al Paese. Soprattutto ai Cinque stelle

Bufale e complotti piacciono al Paese. Soprattutto ai Cinque stelle

Falsi allunaggi che sarebbero stati propagandati in mondovisione con riprese taroccate dalla Nasa, scie chimiche disperse dagli aerei su iniziativa di cospiratori ignoti che vogliono alterare il clima terrestre, complotti delle grandi multinazionali dei farmaci per bloccare metodi miracolosi, manovre
di Salvatore Vassallo e Cristiano Vezzoni,
27 Apr 2017

PIÙ LETTI

Sorry. No data so far.

Pagina 1 di 212